Discussion:
T.n.p. Application i=dm. i*i*1=10i^3, i*2*3 =600i^3.
(trop ancien pour répondre)
Andrea Sorrentino
2017-12-24 02:04:40 UTC
Permalink
i*i*2 = 20i^3 = 20Litri, i*2*2 = 400i^3
Questo dimostra la semplicità intrinseca della T.n.p. nel calcolo 3d.

Per quanto riguarda la moltiplicazione a due termini per cui :
1kg*1€ = pago 1€. va benissimo ma è come dire 10i costa 10i-
pago 10i per 10 etti. come dire i costa i, ne compro 10i e pago 1€.

Ma anche 10i*10i = 100i^2 oppure 10i*10i * i = 100i^3

Si può benissimo capire che esiste i = ettogrammo.
se i, costa 5i€ e compro 10i , vorrà dire che pagherò 50i = 5€.
In pratica abbiamo recuperato i decimi e non dovremo più chiamarli
con 10centesimi, i*i sarà i, ma anche i^2 come unità di superfice o area.
Vorrà dire che i*o = 10o^2. che è sempre il decimo di i^2. Non di i

Questo significa che avremo sempre un concetto chiaro su quello che
stiamo calcolando, per fare un es. cosa vuol dire oggi 1,10€,,1,90€ ??
Vuol dire che non sappiamo dire 1,1 =11i o 1.9 =19i altrimenti ci confondiamo
fra decimi e centesimi. Al supermercato, pago 40,40, ho dato 100€ e
la cassiera mi dice : mi può dare i 40 ?? N'altra volta ??
No, dice lei, i 40centesimi. Non so se mi spiego..

Io penso che la T.n.p. la stiamo applicando già ora ma senza dirlo
Infatti se traccio un triangolo su un foglio lo misuro con l'unità cm.
Ma anche in mm, se mi serve maggiore precisione.
Mi basta sapere che o = 10mm. = 1cm.
Ma mai nel decimetro, qualcosa non mi quadra, perché in matematica
In qualche modo,,dite 1*1 = 1 senza dire di cosa per voi, è sempre 1
e mai 1^2, come 1*1*1. per voi è sempre 1. e mai 1^3

Ma la matematica serve alla scienza, fisica, astronomica, chimica ecc.
quindi si devono dire e specificare le unità, una selva di unità..
Per questo credo che la T.n.p. sarà riconosciuta come ideale..
Voi non siete in grado di vedere le difficoltà insite per le altre applicazioni
scientifiche della matematica, e quindi nella vostra incoscienza mi
rimproverate e vi permettete di insultarmi. Cosa volete che vi dica ?

Su it.scienza fisica, stanno dicendo che una punta di grammofono del peso
di 2 grammi, comporterebbe una intensità di pressione di 2 tonnellate, poiché
poggia 2g su un nanometro.

Almeno..meditate..crescete, migliorate e onorate il sistema..
Vi saluto. Andrea Sorrentino.
robby
2017-12-24 11:52:40 UTC
Permalink
merci d'arrêter de polluer ce newsgroup francophone.
--
Fabrice
Loading...